FAQ
Per viaggiare in determinati Paesi è necessario effettuare vaccinazioni? PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 17 Febbraio 2009 18:45
Il Ministero della Salute pubblica una lista dei certificati di vaccinazione richiesti Paese per Paese, e informazioni utili sulla situazione della malaria e della febbre gialla. http://www.ministerosalute.it/
 
Quali documenti sono necessari per viaggiare nei Paesi europei e del bacino del Mediterraneo? PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 17 Febbraio 2009 18:44
Dal sito dell'UE un prospetto che spiega quali documenti sono necessari per viaggiare in Europa. http://europa.eu/abc/travel/doc/index_it.htm
 
Cos'è e come funziona il passaporto collettivo? PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 17 Febbraio 2009 18:43
Il passaporto collettivo ha la durata massima di 4 mesi dalla data di rilascio, e consente l'espatrio per un solo viaggio in paesi esteri di persone il cui numero non sia inferiore a 5 e non superiore a 50. Il capogruppo deve essere titolare di passaporto individuale in corso di validità. Disponibili informazioni dettagliate sul sito della Polizia di Stato. http://www.poliziadistato.it/pds/cittadino/passaporto/pas6.htm
 
Che tipo di passaporto mi serve per entrare negli USA? PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 17 Febbraio 2009 18:40

Per recarsi negli Stati Uniti d’America senza necessità di visto, usufruendo quindi del Visa Waiver Program , sono validi i seguenti passaporti:

  • passaporto elettronico
  • passaporto a lettura ottica rilasciato o rinnovato prima del 26 ottobre 2005
  • passaporto con foto digitale rilasciato fra il 26 ottobre 2005 e il 26 ottobre 2006

Per usufruire del "Visa Waiver Program" è necessario:

  • viaggiare esclusivamente per affari e/o per turismo
  • rimanere negli Stati Uniti non più di 90 giorni
  • possedere un biglietto di ritorno.

In mancanza anche di uno dei requisiti elencati, è necessario il visto. Ricordiamo che il passaporto deve essere in corso di validità: la data di scadenza deve essere successiva alla data prevista per il rientro in Italia.
La mancata partenza dagli U.S.A. entro i 90 giorni, potrà compromettere la possibilità di usare nuovamente il programma.
I minori potranno beneficiare del Visa Waiver Program  solo se in possesso di passaporto individuale.
Nel caso in cui il minore sia iscritto nel passaporto di uno dei genitori, bisognerà richiedere il visto, qualunque sia il periodo di soggiorno negli U.S.A.

 
In caso di soggiorno all'estero per motivi diversi da lavoro, si ha diritto a una copertura sanitaria in caso di necessità? PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 17 Febbraio 2009 18:42
Il Servizio sanitario nazionale non riconosce un diritto incondizionato alla copertura sanitaria in favore dei cittadini che si recano all'estero per motivi diversi dal lavoro. Pertanto, fatta eccezione per gli Stati comunitari e convenzionati, prima di intraprendere un viaggio all'estero, è utile informarsi presso la propria ASL per sapere se nello Stato estero prescelto esiste, per casi urgenti, il riconoscimento dell'assistenza sanitaria a carico dello Stato italiano.
 
« InizioPrec.12Succ.Fine »

Pagina 1 di 2